Sul tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano, il giornalista Riccardo Trevisani è intervenuto parlando della prossima finale e del percorso dell'allenatore in viola. Ecco le sue parole a Cronache di Spogliatoio: “Sei anni clamorosi, tra Trapani, La Spezia e Firenze. Sicuramente propone un gioco non noioso, a vederla dai tifosi della Fiorentina abbatte le coronarie. Ma la squadra non è certo costruita per vincere Scudetto o Champions League, la gente lo sa”.

“Anche se perdesse 7-0…”

E aggiunge: “Anche se la Fiorentina dovesse perdere la finale contro l'Olympiakos per 7-0, i tifosi dovrebbero comunque ringraziare Italiano. Ha raggiunto tre finali in due anni e l'ultimo trofeo viola è del 2001, quando c'era ancora la lira. In Grecia sarà dura dura, contro una squadra in casa, però qui si sta a discutere ‘eh ma quel gol preso da Leao’ quando la Fiorentina è alla seconda finale europea consecutiva”.

“Difficilissimo ripetere questo triennio”

Infine si rivolge ai tifosi della Fiorentina: “A voi chiedo, pensate che quando Italiano andrà via il club troverà qualcuno che faccia tornare la squadra in semifinale o finale di Coppa Italia? Magari prenderà qualche gollonzo in meno, ma non credo. Difficilissimo ripetere un triennio del genere”.

Trevisani: "Sono spaventato per Atene. Un allenatore che fa fuori Emery dalle Coppe fa paura"
Che Riccardo Trevisani sia “pazzo” per Vincenzo Italiano non lo scopriamo certo oggi. Ma stavolta il giornalista del...

💬 Commenti (14)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo