Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Rocco Commisso in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com
Rocco Commisso in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com

Il giornalista del Corriere dello Sport-Stadio, Alberto Polverosi, ha parlato dell'involuzione avuta dalla Fiorentina nel corso del 2024, sottolineando come l'evento scatenante sia stato quello che è accaduto nel corso dell'ultimo mercato. 

“La società non ha creduto alla Champions”

“A dicembre la Fiorentina era quarta - ha detto Polverosi a Lady Radio - e chi è stato il primo a non credere alla possibilità di arrivare in Champions? La società. Ha preso due giocatori in prestito e quello che serviva davvero, l'esterno d'attacco, non l'ha acquistato”.

“Con Commisso la Fiorentina non fallirà mai, però…”

E poi: “Il miglioramento c'è stato, perché Belotti è meglio di Nzola, ma il ‘rischio’, la Fiorentina non l'ha voluto correre, decidendo di non puntare sulla Champions League. Con Commisso sono convinto che la Fiorentina non fallirà mai, ma di rivedere il Wembley o il Camp Nou...”.

Un ritorno alla Fiorentina già scritto: Un mancato introito importante per le casse viola e una situazione difficile da gestire
Come Nzola, né più né meno, anche se in un ruolo e in un campionato diverso rispetto a quello in cui milita l'attacca...

 

💬 Commenti (19)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo