Si è chiuso ieri il campionato della Fiorentina Primavera, con un 2-2 interno piuttosto spettacolare contro la Sampdoria. Un risultato che non permette alla squadra viola di arrivare più in alto del 14esimo posto in classifica, in attesa del Bologna che potrebbe effettuare il sorpasso all'ultima curva. Non c'era rischio salvezza per i giovani di Daniele Galloppa, perché il cambio format ha condannato solo il Frosinone, ultimo e a 12 punti dalla Fiorentina.

Un campionato che ha visto una fase centrale di grande crescita ma un avvio e una fine decisamente sotto tono, con la solita vecchia, cara, Coppa Italia che salva la stagione come ormai da sei anni (salvo la scorsa edizione) a questa parte. Un bilancio che resta quindi per forza di cose positivo, ma con la necessità di progredire molto lato campionato.

Calabrese: "Una nuova Conference non sarebbe quello che speravamo ma può dare soddisfazioni. La nuova curva? Magari la chiamano Viale dei Mille"
L'editoriale di Giuseppe Calabrese su Repubblica si snoda intorno al finale ancora in bilico in campionato e al futuro d...

💬 Commenti (4)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo