Non solo contro Italiano, Juric se l'è presa anche con un giornalista: "Stai sbagliando tutto, te ne intendi poco di calcio". Poi ci ripensa e chiede scusa

Scritto da Redazione  | 

Non è stata la serata giusta per Ivan Juric che, dopo aver detto una brutta frase ("ti taglio la gola") a Italiano, ha apostrofato anche un giornalista di Sky Sport, fra l'altro di fede granata, come Paolo Aghemo. Il tecnico granata ha avuto da ridire sulle parole del giornalista riguardo alle sconfitte contro le squadre romane. Sentite un po' qua:

"Penso che stai sbagliando proprio tutto (rivolgendosi direttamente contro Aghemo, ndr). Contro di noi la Lazio non ha passato la metà campo per 50 minuti, la Roma uguale. Questa è un'analisi che si basa sui risultati e su niente altro. Mi dispiace, perché c'è poca conoscenza di calcio da parte tua". 

Come fatto con Italiano, però, Juric ci ha ripensato e chiesto scusa al giornalista: "Mi dispiace essere stato offensivo. Mi rimane la tristezza di aver raggiunto un livello molto alto nel gioco, senza riuscire a concretizzare tutto quello che abbiamo creato e commettendo errori individuali che abbiamo pagato cari".

Juric: "Più che di polemiche, preferirei parlare di un Torino che in dieci ha subito solo un tiro e ha creato più della Fiorentina". Il siparietto con abbraccio a Italiano
Commento a Sky e anche siparietto con Italiano, per Ivan Juric, tecnico del Torino: "Sono cose che capitano per adrenali...

💬 Commenti (4)