L'idoneità riacquisita e una possibile convocazione, ma fino a dopo la sosta...

Scritto da Redazione  | 

La malaria è stata una brutta bestia da domare per l'attaccante della Fiorentina, Christian Kouame

Solo venerdì scorso è arrivato il via libera all'ivoriano, con l’idoneità sportiva riacquisita dopo i test svolti a Roma. Poi lunedì il primo allenamento in gruppo con tanto di sorrisi e abbracci dei compagni e dello staff tecnico. 

Ma il rientro di Kouame, che non gioca una gara ufficiale da più di un mese sarà comunque graduale. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport-Stadio, il calciatore potrebbe essere aggregato alla squadra già contro il Maccabi ma la piena forma verrà recuperata solamente durante la prossima pausa per le Nazionali.

Fortunatamente Kouame non è stato convocato per le gare che giocherà la Costa d'Avorio e potrà concentrarsi su questo obiettivo personale, assolutamente da raggiungere. 

Faé conferma: "Kouamé rimarrà a Firenze per recuperare al 100% dopo la malaria"
Emerse Faé, nella conferenza stampa di presentazione dei convocati per la nazionale della Costa d'Avorio per le amichev...

💬 Commenti (1)