Udinese-Roma, che era stata sospesa domenica scorsa dopo che si era sentito male il difensore giallorosso Evan Ndicka, si concluderà ufficialmente il 25 aprile alle ore 20. Ma il club capitolino non è d'accordo con questa la scelta di questa data a ridosso degli altri impegni sul campo, tanto che ha voluto attaccare la Lega Serie A con un comunicato:

Un passo indietro per tutto il sistema calcio in Italia"

Il comunicato recita: "L’AS Roma, con I suoi risultati europei e quattro semifinali consecutive ha contribuito al ranking UEFA e dunque al quinto slot per le squadre italiane nella prossima Champions League come pochi altri club. Nonostante questo, il Presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini ha oggi avallato un’ingiusta decisione che costringerà la Roma ad affrontare il Bayer 04 Leverkusen, in condizioni di svantaggio. Questo rappresenta un chiaro passo indietro per tutto il sistema calcio in Italia.

“Ci impegniamo ad opporci”

E viene aggiunto: "La squadra, i giocatori e lo staff dell'AS Roma riaffermano il proprio impegno a opporsi a questa ingiustificata avversità e a raggiungere, con il supporto dei propri incredibili tifosi, i massimi obiettivi in stagione".

L'ex viola Mina segna il suo primo gol in Serie A contro la Juventus, ma Vlahovic innesca la rimonta dei bianconeri a Cagliari. Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A
Si è appena concluso l'anticipo tra Cagliari e Juventus, con i padroni di casa che hanno pareggiato per 2-2 contro i bi...

 


💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo