Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Il giornalista Benedetto Ferrara ha parlato a Radio Bruno Toscana: “La Fiorentina è andata un po’ in depressione nel primo tempo, più che altro ho notato tanta frustrazione. Poi è venuta fuori ma senza successo. Contro questa Juventus non sarebbe servito il miglior Real Madrid per raccogliere punti, però non piangiamo sul latte versato e sappiamo che gli obiettivi principali sono le coppe. La squadra la conosciamo, è un po’ eternamente adolescente e paga questo spirito”.

“Servono i gol degli attaccanti”

Sui centravanti: “C’è bisogno dei gol degli attaccanti, tremendamente. La Fiorentina cerca i suoi punti di riferimento altrove, senza considerare le punte centrali. Bonaventura è il capitano senza fascia, perché oltre a essere forte è anche intelligente e prezioso. Arthur si è rivelato fondamentale finché ha giocato con continuità. Gonzalez spesso è l’unico capace di incidere in ogni momento. A maggior ragione, i gol delle punte servono e ad ora hanno deluso tutte”.

“Tre anni importanti di Italiano”

Su Italiano: “Andrà via a meno di cose pazzesche. Ha fatto tre anni importanti, non dimentichiamoci da dove è venuta la Fiorentina. Ha accettato tutta una serie di cose, dal giocare senza regista a decisioni piuttosto discutibili”.

Baiano: "Con un attaccante da venti gol a stagione, la Fiorentina sarebbe in zona Champions. Belotti è un combattente, ha bisogno di tempo"
L'ex calciatore, tra le altre, della Fiorentina Francesco Baiano ha parlato a Tag24.it per analizzare la vigilia della g...

 

💬 Commenti (5)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo