Di Francesco: "Il fallo di Quarta su Soulé era più che giallo ma abbiamo perso 5-1 e dobbiamo stare zitti. Con tutte quelle occasioni sprecate, non siamo stati nulla cosmico"

Scritto da Redazione  | 
Eusebio Di Francesco in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L'analisi del tecnico del Frosinone, Eusebio Di Francesco, anche in sala stampa, dopo la sconfitta con la Fiorentina:

"La Fiorentina ci ha fatto tanti gol, anche troppi, ma ne potevamo fare diversi anche noi. Se analizziamo la fase difensiva deficitaria sì, ma a livello offensivo non abbiamo sfruttato tante occasioni. Noi nulla cosmico? Kaio Jorge ha sprecato quattro occasioni davanti al portiere. E' la dimostrazione che questa squadra più si difende alta e meglio è. 

Credo che l'episodio di Quarta su Soulé all'inizio non fosse solo da ammonizione, è l'unica cosa su cui possiamo recriminare. Detto ciò abbiamo perso 5-1 per cui dobbiamo solo stare zitti e lavorare.

Pensavo di poter fare male alla Fiorentina con Seck e nei primi venti minuti ha avuto 3-4 situazioni dove poteva attaccare la porta. Se poi non si concretizza ciò che si preparare è un peccato".

 


💬 Commenti (3)