Dopo il pareggio contro la Fiorentina, il calciatore del Viktoria Plzen Radim Řezník ha parlato della prestazione della squadra: “Non volevamo chiaramente concedere una partita aperta. Sono orgoglioso di come abbiamo lavorato, a centrocampo e davanti c'è stata tanta corsa da parte dei miei compagni. Adesso vediamo a Firenze, ce la giocheremo. Non abbiamo avuto tante occasioni, ma neanche loro”.

E aggiunge: “Difficile gestire le energie anche per noi. Ho avuto molti problemi e continuo a non stare al massimo, ma adesso sono in salute e voglio giocare, come tutti quanti noi. Stiamo facendo tre competizioni, non è semplice ma il nostro lavoro è positivo. Cerco di essere utile alla squadra in tutti i modi possibili”.

Koubek: "Non abbiamo concesso una sola occasione alla Fiorentina. Ci aspettavamo di potercela fare rallentando i viola"
Il tecnico del Viktoria Plzen, Miroslav Koubek, è uscito moderatamente soddisfatto per lo 0-0 interno ottenuto dalla su...

💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo