Uno spazio all’interno del Centro tecnico di Coverciano intitolato all’indimenticato Gigi Riva, il bomber azzurro e del Cagliari scomparso un mese fa. La mozione presentata dal capogruppo del Movimento cinque stelle Roberto De Blasi è stata approvata all’unanimità dalla commissione Sport di Palazzo Vecchio e ora la palla passa alla Federcalcio.

“Un campione che ha scritto pagine importanti nella storia del calcio. Protagonista – ricorda il presidente Fabio Giorgetti – sia in campo che poi come team manager della Nazionale azzurra per 23 anni. Un personaggio che ha fatto la storia del calcio in Sardegna, in Italia e nel mondo da giocatore. Ancora oggi, se si parla di Gigi Riva, in Sardegna si illuminano gli occhi della gente”.

“Come amministrazione comunale – conclude il presidente  Giorgetti – chiediamo alla Federcalcio un luogo, un campo sportivo che possa ricordare, in modo perenne, ‘Rombo di Tuono’: giocatore eccelso di un calcio che non esiste più e uomo di uno spessore morale ancorato a quei principi su cui lo sport basa il suo spirito di squadra”.

Italiano contro Sarri come presente contro futuro alla Fiorentina? Un'idea stuzzicante ma un carattere che difficilmente si sposerebbe con chi decide
Italiano in crisi? Italiano che rischia? Vedremo. Certo il calcio nel nostro paese è così, si può passare dalle stell...

 


💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo