Ha ovviamente animato il dibattito il comunicato pubblicato dalla Curva Fiesole in queste ore. Una presa di posizione forte contro squadra e società, con esplicita richiesta a Rocco Commisso di spiegare onestamente i suoi progetti per la Fiorentina

“Serviva una sconfitta per parlare?”

Non tutti però sono d'accordo con le tempistiche di questo comunicato, arrivato in seguito alla sconfitta in finale di Conference League. E' il caso del giornalista e corrispondente a New York Massimo Basile, che su Facebook scrive: “Firenze capitale mondiale di giravolte all'ultimo minuto di un supplementare. Ma la storia di ognuno di noi in questi cinque anni non cambierà con un posto o un comunicato. Un mese fa in curva facevano striscioni per promuovere la vendita di biglietti. Ora dicono basta con un comunicato. Per una sconfitta ai supplementari?”


💬 Commenti (32)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo