Alberto Zangrillo, presidente del Genoa, al Festival della Serie A ha parlato del futuro del gioiello rossoblù Albert Gudmundsson, grande obiettivo della Fiorentina nello scorso mercato.

“Abbiamo incoraggiato Gudmundsson ad inseguire il suo obiettivo”

Zangrillo dichiara: “Quanti contatti ho avuto? Non dovrebbero chiamare me, perché non ho alcuna importanza. Albert è uno dei giovani a cui teniamo, e lo abbiamo incoraggiato a inseguire il suo obiettivo, così come abbiamo fatto con Dragusin (il difensore è andato a vestire la maglia del Tottenham a gennaio, n.d.r.)”.

“Gilardino ci ha dimostrato che…”

E su un eventuale cessione del giocatore ha aggiunto: “Gilardino ci ha dimostrato che non è il singolo individuo a fare la differenza”.

Capello: "Palladino alla Fiorentina? Scelta ponderata ma è una scommessa, bisogna aspettare perché vedremo qualcosa di diverso"
 L'ex allenatore Fabio Capello, oggi opinionista, ha espresso al Festival della Serie A, come riferito da TMW, il s...

💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo