Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Questa mattina l’allenatore del Sassuolo Davide Ballardini, alla vigilia dell’importante sfida contro la Fiorentina, ha analizzato le principali insidie della sfida. Questo un estratto delle parole del tecnico al canale ufficiale del club neroverde:

"Dopo questi giorni di ritiro la squadra credo stia bene perché tutti abbiamo una gran voglia di fare una buona partita dopo la brutta, la bruttissima partita che abbiamo fatto contro il Lecce ma dopo la sconfitta contro il Lecce c'era poco da dire perché davvero è stata una brutta prestazione”. 

Il tecnico ha sottolineato l’importanza di uscire dal Franchi con dei punti: "Probabilmente la tensione ci ha davvero bloccato molto e quindi non c'era molto da dire. Abbiamo visto la partita, gli errori che abbiamo commesso, i tanti errori che abbiamo commesso, e quindi cerchiamo di fare meglio. È chiaro che è straordinariamente importante la prestazione che andremo a fare perché bisogna davvero fare una grande partita, perché giochiamo contro una grande squadra e quindi per noi sarà di straordinaria importanza fare una buona partita".

Ha poi concluso spostando l’attenzione sulla squadra di Vincenzo Italiano: "Ci aspettiamo la solita Fiorentina anche perché hanno una rosa talmente talmente importante che loro hanno 24-25 titolari, sono giocatori di di altissimo livello e quindi che giochi un 11 o che giochi un altro 11 per loro poco cambia. Ho detto una grande prestazione, un grande atteggiamento, lo spirito di squadra, servirà tutto questo. Assenti? Ad oggi noi abbiamo Laurienté che è squalificato, Lipani che adesso deve fare degli esami perché non sta bene e poi il dubbio può essere Thorstvedt che oggi riposa e vediamo domani come sta, ma ad oggi i dubbi sono questi".

Torna il sereno in casa Hellas Verona: revocato il sequestro delle quote in mano al presidente Setti
Dopo l’inchiesta di questo inverno, che ha portato al sequestro di tutte le quote societari del presidente Maurizio Se...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo