Pedullà: "Nessun dubbio sulle qualità di Beltran, a gennaio un centrale mancino. Presto per parlare di Champions per la Fiorentina. De Laurentiis aveva visto giusto con Italiano, ma poi..."

Scritto da Redazione  | 

C'è spazio anche per un commento sulla Fiorentina e la situazione in casa viola nell'editoriale del giornalista Alfredo Pedullà su Sportitalia

L'esperto di calciomercato scrive così: “Tra le cose interessanti dell'ultima giornata di Serie A, in testa c'è il lavoro di Vincenzo Italiano a Firenze. Un tassello dietro l’altro, il calcio moderno, il mercato fatto su misura e la strategia di una società che lo ha voluto confermare a ogni costo malgrado qualche sirene insistente. De Laurentiis aveva visto giusto, poi ha deciso di fare l’esatto contrario con Rudi Garcia”. 

"La Fiorentina gioca e incanta, sa cosa deve fare, non spreca un pallone, ha quasi completamente onorato il mercato perché non abbiamo dubbi sulle qualità di Beltran, bisogna fare in modo che le esprima dopo il miglior ambientamento. La domanda è: la Fiorentina può competere per il quarto posto? Domanda senza senso a metà ottobre e dintorni, ne parliamo tra un paio di mesi. 

Quindi conclude: “Queste settimane devono essere soprattutto un godimento per gli occhi che arriva da chi riesce a trasmettere idee davvero importanti. Gennaio è lontano, ma la domanda sarebbe: questa Fiorentina è migliorabile a gennaio? Forse un difensore mancino, quello che serve a Italiano per completare le rotazioni, ma sono dettagli”.

Così è se mi pare… - Più di Fedez-Ferragni o Berrettini-Satta: Che coppia!
Fabiano Parisi e Michael Kayode sono la coppia del momento. Più di Fedez-Ferragni o Berrettini-Satta. La scoppiettante ...

💬 Commenti (4)