La strategia chiara di Dionisi: turnover e Coppa Italia sacrificata in vista della Fiorentina

Scritto da Redazione  | 

Di certo non partiva favorito, ma il Sassuolo ieri è uscito dalla Coppa Italia senza metterci mano. Il prossimo avversario della Fiorentina in campionato ha infatti perso 3-1 contro l'Atalanta, segnando solo nel recupero il gol della bandiera. Una panchina non in bilico quella di Dionisi, che però si becca una serie di insufficienze nelle pagelle dei vari siti e quotidiani.

L'accusa è quella di aver schierato le seconde linee, a dimostrazione che il tecnico neroverde stesse già pensando al match di sabato. Sacrificare una difficilmente raggiungibile Coppa Italia per provare a risollevare il Sassuolo in campionato: strategia chiara e semplice, ma al Mapei arriverà una Fiorentina che - pur con tutte le sue assenze - non è per niente in vena di regali. 

Prima di sfidare la Fiorentina, il Sassuolo viene steso dall'Atalanta in Coppa Italia. Tutto facile per Gasperini, solo panchina per Berardi
Si è appena concluso il primo dei due ottavi di finale di Coppa Italia di questo mercoledì 3 gennaio. Tutto facile per...

 


💬 Commenti (3)