Lo scrittore e giornalista collaboratore di Sky, Guerin Sportivo, La Gazzetta dello Sport Carlo Pizzigoni durante una diretta YouTube de La Fiera del Calcio ha avuto modo di parlare anche dell’avvicendamento tra Italiano e Palladino sulla panchina della Fiorentina e delle impressioni sulle scelte della società viola e quella bolognese.

’Sartori qualcosa ne capisce e ha scelto Italiano per il Bologna’

Italiano è andato al Bologna e l’ha scelto Sartori. Ho sempre difeso il lavoro di Italiano e c’è chi evidentemente lo ha apprezzato…Non credo però che le persone diano ora del cogl***e a Sartori. Magari andrà male, ma la considerazione del lavoro fatto da parte di uno come Sartori, che qualcosa ne capisce, fa capire però che forse non mi ero sbagliato, visto che qualcuno di importante condivide queste opinioni. Palladino alla Fiorentina non la definirei una mossa azzardata della società viola. Sicuramente la conferenza stampa di Pradè ha evidenziato il fatto che la Fiorentina vuole ambire a far bene e a fare meglio. Credo che Palladino fosse ciò che la Fiorentina cercava, adesso vedremo e anche il mercato ci darà un segnale da questo punto di vista. Ricordiamo che è cambiato anche il quadro societario, non ci sarà più Burdisso come direttore tecnico e subentrerà Goretti, che si occuperà delle mansioni che aveva l’argentino”.

‘Non avrei scelto Palladino, Baroni o Sarri mi sarebbero piaciuti a Firenze’

“Mi sembra una scelta forte da parte della Fiorentina, è vero che in questo anno non ha lavorato male Palladino, anzi. Forse ha colpito di più il primo anno, il secondo meno. Certo, io non avrei scelto Palladino per la Fiorentina, di alternative ce n’erano tante, a me sarebbe piaciuto molto Baroni. Un tecnico di Firenze, che dopo tanti anni forse si meritava una panchina e Firenze tiene molto alla sua storia. Sarri? Credo abbia avuto colloqui col Bologna, con la Fiorentina ha detto di non averne avuti. È tifoso viola e queste storie mi piacciono. Altrimenti avrei puntato su un tecnico straniero”.

Full immersion Palladino: Quell'attenzione maniacale 'alla Italiano'
Una vera e propria full immersion nel mondo Fiorentina: è quella che ha voluto fare il nuovo allenatore viola, Raffaele...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo