Asllani: "Pensavamo che Parisi potesse andare in difficoltà marcando Lautaro e così è stato, per quello l'ho cercato sul primo palo"

Scritto da Redazione  | 
Il centrocampista dell'Inter, Kristjan Asllani

Protagonista in campo, Kristjan Asllani a Dazn ha commentato la vittoria sulla Fiorentina:

"So di avere un giocatore fortissimo davanti come Hakan, mi aiuta tutti i giorni, anche in questi giorni che sapeva che avrei giocato. Sono rimasto con convinzione e umiltà, voglio continuare a crescere con umiltà con questi grandi campioni. 

C’era Parisi che stava marcando Lautaro e pensavamo che potesse andare in difficoltà, essendo più basso, per cui ho provato a cercarlo sul primo palo ed è andata bene. La Fiorentina gioca a uomo e poteva metterci in difficoltà, avevano il trequartista ma siamo stati bravi, abbiamo parlato tanto in campo e neutralizzato gli avversari".


💬 Commenti (5)