Giacomo Bonaventura Fiorentina
Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Era stato il trascinatore assoluto della prima parte di stagione, tanto da riconquistarsi la Nazionale: poi a inizio gennaio il rigore fallito a Reggio Emilia, coinciso con l'inizio della fase nera della stagione viola. In linea con la Fiorentina si è mosso Jack Bonaventura e forse non è un caso, vista la rilevanza tecnica del numero 5 sul destino viola. 

Numero 5 che anche ieri è parso non brillante e con fiato tra il corto e il cortissimo, decisamente diverso rispetto al giocatore della prima parte di stagione. Al termine della stagione di fatto manca UNA partita, l'unica nella quale la Fiorentina ha estrema necessità del miglior Jack e per questo per i prossimi 10 giorni occorrerà un piano specifico per preservarlo in vista di Atene. Lo step successivo sarà il futuro, tra rinnovo e non rinnovo: con un grosso punto interrogativo.

Per chi ritiene l'ottavo posto uno Scudetto basta e avanza: ambizioni tristi. Esaltazione della mediocrità partita a fine era Dv e proseguita con Commisso
Per coloro che ritengono l’ottavo posto il nostro scudetto, basta e avanza. A me intristisce parecchio vedere le ambiz...

💬 Commenti (13)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo