Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Martinez Quarta inseguito da Pasalic. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com
Martinez Quarta inseguito da Pasalic. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Il giornalista Paolo Ziliani su Il Fatto Quotidiano, ha scritto un commento dedicato a Fiorentina e Atalanta che hanno riportato il nostro movimento calcistico in vetta nel mondo del pallone europeo. 

“Calcio italiano resta vivo in Europa grazie a Fiorentina e Atalanta”

“Il calcio italiano resta vivo, in Europa, anche nell'ultimo mese delle coppe targate Uefa grazie a Fiorentina e Atalanta - sono le parole di Ziliani - che per la cronaca nella classifica degli stipendi pagati ai giocatori troviamo rispettivamente al settimo e all'ottavo posto...Commisso paga 51,94 milioni, Percassi 39,80”.

Una serie infinita di grazie

E poi: “La Fiorentina e l'Atalanta sono due club modello. Il calcio italiano deve dire loro una serie infinita di grazie, in primo luogo per essersi qualificate alla finale della competizione cui hanno preso parte...Il loro strepitoso rendimento in Europa, unito all'ottima performance della Roma e a quello buono di Inter, Milan, Napoli e Lazio ha permesso all'Italia di piazzarsi al primo posto del ranking Uefa 2023/24 e di conquistare un posto in più nella rinnovata e ricca Champions della prossima stagione”.

L'impronta di Gasperini e Italiano

Infine: “Il calcio italiano deve dire grazie ad Atalanta e Fiorentina perché l'impronta che i due allenatori, Gasperini e Italiano, hanno dato al gioco delle loro squadre è un fiore all'occhiello per il nostro movimento...Ora calma e gesso. Gasperini e Italiano, siete tutti noi”. 


💬 Commenti (13)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo