Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Il tecnico Vincenzo Italiano. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com
Il tecnico Vincenzo Italiano. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Prosegue la conferenza di Vincenzo Italiano alla vigilia di Fiorentina-Viktoria Plzen. 

‘Abbiamo lavorato per limitare il Plzen, felice degli striscioni a Firenze’

“Non ho letto tutto ciò che ha dichiarato l'allenatore del Plzen, nella gara d'andata siamo riusciti ad avere il pallino del gioco senza permettere loro qualche ripartenza in più e di creare pericoli. Penso che paragonandoci al Barcellona ci abbia fatto un complimento e lo ringrazio. In questi due giorni abbiamo lavorato a come limitare il Plzen, impedendogli di arrivare al loro centravanti che è forte fisicamente. Dobbiamo essere però più efficaci dell'andata. Se arriverà un gol la gara sarà diversa. Non c'è pressione per il cammino in Europa ma ho visto tanti striscioni in giro per Firenze che mi hanno fatto molto piacere. Abbiamo possibilità di andare avanti e serve mettere da parte mugugni e incomprensioni su ciò che potevamo fare e non abbiamo fatto”.

‘I minuti nelle ultime due gare hanno fatto bene ad Arthur’

Arthur? I minuti a Plzen e lunedì gli sono serviti e sta molto meglio. Abbiamo ancora un po' di tempo per valutare in vista di domani e capire cosa fare. Vogliamo decidere se avere palleggio o meno qualità e più inserimento, più o meno struttura. Se Arthur sta bene possiamo avere il dominio sul piano del gioco. Abbiamo tante caratteristiche da poter scegliere per la partita di domani”.

Kouame: "Del rinnovo di contratto se ne occupa il mio agente, io penso solo alla Fiorentina. Non mi pesa essere a scadenza, penso a dare il massimo per la squadra"
L'ivoriano interrogato sul contratto in scadenzaL'attaccante viola Christian Kouame parla anche del proprio possibile fu...

💬 Commenti (7)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo