Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

"Esprimo il mio più profondo cordoglio e quello della Federazione Italiana Giuoco Calcio ai familiari di Mattia”. Si è espresso così il presidente della FIGC Gabriele Gravina dopo la tragica notizia della morte di Mattia Giani, giovane calciatore del Castelfiorentino morto questa mattina a Careggi dopo un malore durante una partita di ieri. 

“L’intero movimento calcistico italiano - ha continuato Gravina - si stringe attorno a coloro che gli volevano bene, al club Castelfiorentino e agli amici del Comitato Regionale Toscana della Lega Nazionale Dilettanti. Siamo di fronte a una tragedia che ha scosso tutti avvenuta peraltro nel giorno dell’anniversario della morte del compianto Piermario Morosini e nella stessa giornata in cui ha accusato un malore anche il calciatore della Roma Evan Ndicka. Negli anni scorsi è stato fatto molto a tutela della salute dei tesserati ed eventi così drammatici ci ricordano come la prevenzione debba essere sempre una priorità”. 

In sua memoria verrà osservato un minuto di raccoglimento prima dell’inizio delle gare di tutte le competizioni in programma dalla giornata odierna e per l’intero fine settimana, inclusi anticipi e posticipi. A partire da Fiorentina-Genoa di oggi pomeriggio. 

Tragedia nel mondo del calcio: Malore fatale per Mattia Giani. Il Castelfiorentino in lutto
Mattia Giani non ce l'ha fatta. Il 25enne di Ponte a Egola colpito da un infarto ieri durante la partita Lanciotto Campi...

💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo