Davide Faraoni con la maglia viola. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com
Davide Faraoni con la maglia viola. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Non sarà soltanto Antonin Barak l'ex di turno di Hellas Verona-Fiorentina in programma oggi alle 15. Un altro ex ben più grande della sfida sarà Davide Faraoni, 163 presenze in gialloblù e una fascia di capitano portata con onore fino a pochi mesi fa.

L'arrivo in viola di Faraoni a gennaio

L'ex giocatore gialloblù era infatti arrivato a Firenze per permettere a Dodô di recuperare dall'infortunio e far rifiatare Kayode, che era stato utilizzato in modo massiccio da Italiano non avendo a disposizione altre alternative sulla corsia destra.

Faraoni difficilmente verrà riscattato dalla Fiorentina

Secondo La Nazione il classe ’91 per la gara di oggi è in ballottaggio con Kayode, ma può già ritenersi soddisfatto del bottino accumulato in viola, con due assist nelle otto gare giocate. Per lui, come per Barak, in estate sarà tempo di bilanci e la sensazione è che Faraoni, ora in prestito in viola, non verrà riscattato e tornerà alla base gialloblù.

Obiettivo sessanta punti in campionato per la Fiorentina: l'ottavo posto in classifica adesso è fattibile anche se non sarà una passeggiata
Sull'edizione odierna del Corriere Fiorentino viene evidenziato quanto sarebbe importante per la Fiorentina vincere oggi...

💬 Commenti (8)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo