Sull'edizione odierna del Corriere Fiorentino viene evidenziato quanto sarebbe importante per la Fiorentina vincere oggi a Verona. Sfumata la Coppa Italia, ma con la semifinale di ritorno col Bruges dietro l’angolo la Fiorentina si rituffa sul campionato per vincere. Questo per tenere alto il morale e presentarsi in Belgio carichi di entusiasmo, per dar continuità ai due successi con Salernitana e Sassuolo e, di conseguenza, per continuare a rincorrere un piazzamento che valga un nuovo pass per l’Europa. 

Una missione non impossibile

Raggiungere l'Europa resta una missione difficile, ma anche grazie al cammino in Conference League dei viola, non impossibile. Al momento infatti basterebbe l’ottavo posto anche se i viola in cuor loro non hanno ancora abbandonato l’idea di salire un gradino in più e di prendersi addirittura la prossima Europa League

Cinque tappe per poter arrivare ottavi

Restano cinque tappe da oggi per la Fiorentina da percorrere in campionato, e  secondo i ragionamenti fatti all’interno del Viola Park bisognerà raggiungere almeno quota 60 per garantirsi, intanto, l’ottavo piazzamento in classifica. Questo significa portare a casa altri 10 punti tra Verona, Monza, Napoli, Cagliari e Atalanta. Si può fare, ma non sarà di certo una passeggiata. 


💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo