Il giornalista Enzo Bucchioni è intervenuto a Radio Bruno Toscana per parlare della situazione attuale in casa Fiorentina: “In queste ultime giornate saranno coinvolti anche quelli che, solitamente, sono i titolari. Ci sarà un'alternanza diversa, perché bisogna essere più competitivi. Io proverei a vincere anche tutte e tre le partite di campionato, l'obiettivo ottavo posto è reale e aiuta a mantenere fresche le energie, a tenere vivo il ritmo”.

“Nzola? Rimane un'alternativa”

Sull'ipotetico ballottaggio Belotti-Nzola in finale: “Sono suggestioni, fanno bene a fare i sondaggi perché la gente non può fare analisi razionali. A volte il tifoso ragiona di pancia, cerco di non farlO e vedo che adesso la Fiorentina ha un'alternativa come Nzola che prima non aveva. Non ha comunque cambiato la titolarità del ruolo, ma finalmente c'è qualcuno che può darti qualcosa dalla panchina”.

“Se tutto fosse girato bene, la Champions…”

Su Dodô: “Ma quanto è mancato? Su di lui ci sono state opinioni poco equilibrate, come spesso accade a seconda di come tira il vento. Ma Dodô è mancato tantissimo, è un giocatore di livello internazionale che è mancato tanto. Il suo infortunio è un altro tassello della sfortuna che la Fiorentina ha avuto questa stagione, tra pali e rigori sbagliati. Se tutto fosse girato bene, in campionato sarebbe ancora a contendersi il quarto posto. Lo vogliamo capire o no?”.

Bocci: "C'è da essere ottimisti, la Fiorentina è consapevole di potercela fare. A Bruges squadra meravigliosamente sciagurata, l'Olympiakos non è più forte"
Il giornalista Alessandro Bocci ha parlato della Fiorentina e della finale di Conference League a Radio Bruno Toscana: ..

💬 Commenti (31)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo