L'ex attaccante Robert Acquafresca, compagno di squadra del tecnico della Fiorentina Raffaele Palladino al Genoa, è stato intervistato da Lady Radio per parlare del nuovo allenatore gigliato e altre tematiche a tinte viola.

‘Ora una bella sfida per Palladino, si alza l’asticella'

“Il percorso di Palladino mi ha colpito molto, non avrei mai detto che avrebbe fatto l'allenatore. È sempre stato un ragazzo pacato e come calciatore aveva qualità tecniche importanti. Al Monza si è messo molto in mostra, sono contento di vederlo fare strada insieme ad altri ex compagni, come ad esempio Gilardino. Ora inizia per Palladino una sfida bella, si alza l'asticella e si ambisce a di più della salvezza o del decimo posto. Dalle scelte di mercato che verranno fatte dipenderà poi il modulo con cui sceglierà di impostare la Fiorentina. Le valutazioni verranno fatte prendendo in considerazioni le sue idee ma i nomi che circolano sono molto validi”.

‘Stagione viola da 8’

“Penso che ogni anno che passa ogni squadra cerchi di migliorarsi. Con Italiano si era arrivati alla fine di un ciclo e con Palladino ora c'è la possibilità di aprirne un altro con un allenatore giovane e ambizioso. Palladino vorrà certamente migliorare la posizione in classifica e vincere un trofeo. Alla scorsa stagione viola do un 8”.

Palladino e Italiano condividono già un ‘problema’. Quelle rinunce certe che rallentano Fiorentina e Bologna
Slitta il ritiro pre campionato di Beltran e CastroPochi giorni fa il tecnico dell’Argentina Under 23 Javier Mascheran...

💬 Commenti (3)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo