Benedetto Ferrara: "Italiano, destino curioso: gli hanno sostituito un bomber con quattro attaccanti che hanno visto più lo psicologo che la porta. Eppure non sfonda nei cuori"

Scritto da Redazione  | 

Nella sua rubrica Rock & Gol, Benedetto Ferrara scherza sul particolare trend dei bomber della Fiorentina: "Non osiamo immaginare cosa accadrà quando Beltran e Nzola termineranno lo stage e inizieranno a mettere dentro palloni su palloni. Attenzione, non è escluso che a gennaio la società acquisti due centrali difensivi per spostare in avanti Quarta e Ranieri. Una fantasia. Ma mica poi tanto.

Comunque il destino di Italiano è davvero curioso. Lui ha riportato la squadra nelle zone alte, in Italia tutti parlano bene di lui e del suo calcio, ma qui non sfonda nei cuori della gente. Eppure gli hanno venduto un centravanti che segnava per prendergliene quattro che hanno visto più lo psicologo della porta avversaria… di Brekalo, Sottil e Ikonè per il momento solo flebili lampi nel buio. E questa è la versione positiva. Beh, mettiamo che questi esterni tornino a vedere la porta, che Beltran capisca in che ruolo deve giocare e Nzola ridia il posto al suo fratello gemello che giocava nello Spezia. Immaginatevi cosa potrebbe diventare la Fiorentina".

Burdisso ancora attivo in Argentina per un esterno del Lanus. La richiesta esosa per Laurienté
Il capitolo esterni è quello destinato ad essere affrontato con maggior intensità durante il mercato di gennaio: in pa...

 


💬 Commenti (11)