Colonna serba

Scritto da Redazione  | 

Il Corriere dello Sport-Stadio in edicola questa mattina analizza il rendimento di Nikola Milenkovic con la maglia della Fiorentina in questo inizio di stagione. Mentre Quarta e Ranieri si alternano al suo fianco al centro della difesa, è lui la colonna insostituibile di Italiano. A oggi ha già sforato i 1000 minuti e anche contro l’Empoli si candida per essere in campo dal primo minuto. 

Dall’inizio della stagione ha saltato solo la gara interna di Conference League del 5 ottobre contro il Ferencvaros in cui è rimasto in panchina, mentre per il resto delle sfide è stato sempre schierato, e in campionato ogni volta dal primo minuto, tranne a Udine quando è subentrato nel corso del secondo tempo. 

“Da agosto ad oggi - scrive il quotidiano - è sceso in campo per 925’ complessivi, considerando sia il campionato che la competizione europea, che diventano 1023 conteggiando i minuti di recupero. La turnazione di Vincenzo Italiano è sempre numericamente importante e cambiano spesso gli interpreti fra una sfida e l’altra, Milenkovic però è un punto fermo dei viola”.

Intanto in Inghilterra si complimentano con l'Everton per... lo svincolo di Mina: "Scelta intelligente visto il rendimento alla Fiorentina"
A qualche settimana dalla fine del calciomercato, in Inghilterra si fa il punto su quelle che sono state le cessioni dei...
 

💬 Commenti (1)