Nel calcio fino al nero su bianco non si può mai stare tranquilli, questo lo sanno un po' tutti: la Fiorentina con Raffaele Palladino si è portata decisamente avanti con il lavoro ma ancora non è giunta alla fumata bianca. Per questo la cautela è massima, scrive La Nazione, e qualche opzione di emergenza da parte la società viola se la tiene. Aquilani e Juric su tutti, con una terza idea che è quella di Paolo Vanoli, impegnato stasera nella finale di ritorno dei play-off di Serie B.

L'incontro e la stima reciproca tra Palladino e Commisso: ma la Fiorentina deve chiudere in fretta l'affare per evitare brutti scherzi
A posteriori si capisce anche meglio perché Raffaele Palladino sia passato da Firenze venerdì sera: era l'ultimo momen...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo