Il procuratore Enzo Raiola
Il procuratore Enzo Raiola

Enzo Raiola, procuratore del centrocampista gigliato Giacomo Bonaventura, ha risposto a a Radio Sportiva al ct Luciano Spalletti che ha spiegato oggi la non convocazione del suo assistito per gli europei :

“Nel finale di stagione, Jack ha avuto qualche acciacco ma dovuto a situazioni di gioco. Nonostante la sua età, ha tirato la carretta fino all'ultimo, ha appena giocato una finale europea”.

“Io non sto contestando le scelte di Spalletti, un allenatore di altissimo livello, so che gli dispiace e che non è facile fare certe scelte. Credo che Jack poteva dare qualcosa in più per esperienza e talento, poteva essere l'asso nella manica”.

Resterà a Firenze?

Ci siamo sentiti con la Fiorentina dopo il mercato invernale promettendoci che a fine stagione ci saremmo seduti, ma manca ancora l'ultima gara stagionale. Di certo non gli mancano le possibilità, ci sono ancora tanti allenatori e club che me lo chiedono, ma lui a Firenze si trova bene”.

Juve?

"Allegri lo stima molto, il mister a gennaio ha provato a portarlo alla Juventus: non è andata ma fanno piacere  questo tipo di apprezzamenti.

Spalletti: "Bonaventura ha più qualità di Bellingham, è una persona e un giocatore eccezionale. A malincuore, ecco perché non l'ho convocato"
Durante la conferenza stampa di inizio ritiro a Coverciano, il ct della Nazionale Italiana Luciano Spalletti ha commenta...

💬 Commenti (13)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo