Una trattativa che non è nemmeno iniziata: l'Inter spara alto per Carboni e non apre alla Fiorentina per la cessione

Scritto da Redazione  | 

In questi minuti Alessandro Moggi, procuratore tra gli altri di Valentin Carboni del Monza (in prestito dall'Inter, è nella sede dei nerazzurri a Milano per parlare del futuro del suo assistito. 

La sua presenza, secondo quanto riporta tuttomercatoweb.com, era dovuta anche all'interesse della Fiorentina per il classe 2005, con i viola pronti a fare un'offerta da 12 milioni. Secondo quanto emerge, però, la società milanese valuterebbe l'argentino circa 30 milioni di euro e non apre alla cessione ai viola. All'uscita Moggi ha detto: “Non si parla di niente... Fiorentina? Non dovete chiedere nulla a me”

L'Inter aveva già rifiutato nelle scorse ore un'offerta da 14 milioni per lui da parte del West Ham. La Fiorentina dovrà guardare dunque altrove per cercare il suo nuovo esterno.

 

 


💬 Commenti (11)