Mandragora: "Cerchiamo tutti di mettere in difficoltà l'allenatore, siamo un grande gruppo e una grande squadra. Contenti per la nostra gente"

Stefano Del Corona  | 
Mandragora in campo. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Il centrocampista della Fiorentina, Rolando Mandragora, festeggia il passaggio della squadra alle semifinali di Coppa Italia: “Siamo molto contenti per noi e per la nostra gente che anche oggi è stata il dodicesimo uomo in campo”.

E poi: “E' stata una partita aperta, abbiamo fatto un'ottima prestazione. Le vittorie sofferte, alla fine, sono anche quelle più belle".

Buono il suo apporto nella circostanza: “Sono contento e sono a disposizione. Siamo 25 ragazzi stupendi e noi cerchiamo di mettere in difficoltà l'allenatore. Questo ci porta ad essere un grande gruppo e una grande squadra”.

Infine: “Il mister e la dirigenza erano contenti, adesso dobbiamo continuare così. Abbiamo avuto un giorno in meno di recupero rispetto al Bologna e non è stato facile preparare una partita come questa. Riposiamo qualche ora e poi pensiamo all'Udinese”. 


💬 Commenti (9)