Il procuratore di Igor Marcelo Mascagni ha parlato a SpaceViola su Twitter: "Non abbiamo ancora parlato del rinnovo con la Fiorentina. La società ha una clausola per prolungare di un anno il contratto, anche se questa cosa non piace molto alla FIFA. Ancora comunque il club non mi ha contattato per discuterne. A gennaio Igor resterà sicuramente, non abbiamo ricevuto offerte e poi non ci piace muoverci a metà stagione. Al giocatore piace giocare la Conference League, è convinto di poterla vincere".

E poi ha aggiunto: "Juventus? Sono onesto, ad oggi nessun dirigente bianconero ci ha contattato. L'interesse di Igor è quello di giocare per conquistare la Nazionale, e se la Fiorentina glielo permette lui è felice di rimanere in viola. Ovviamente poi dipende da come si comporta la squadra, perché per essere convocato dal Brasile bisogna che anche i risultati di gruppo siano positivi".

E infine: "Igor è molto interessato allo studio della tattica e dei movimenti difensivi. Abbiamo un professionista che dopo ogni partita realizza un’analisi tattica personalizzata per lui, inoltre gli prepara una serie di dati sul prossimo avversario per permettergli di arrivare pronto al match. Come sta Igor? In estate si è separato con la moglie e ha attraversato un momento complicato, ora invece sta molto bene sia fisicamente sia mentalmente".


💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo