Castrovilli Fiorentina
Gaetano Castrovilli. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Il giornalista e tifoso viola Angelo Giorgetti è intervenuto a Radio Bruno parlando a tutto tondo della situazione di casa Fiorentina e tornando anche su alcuni passaggi della conferenza stampa odierna di Ferrari e Pradè.

“La società viola in passato non sempre è riuscita ad essere simpatica nei rapporti, se tutti riuscissero a ripartire dall'umiltà sarebbe un atto di apertura e cortesia. A questo ora vanno uniti i fatti, i risultati. I dirigenti viola hanno davanti a loro un compito difficile di cui spero siano consapevoli. Quando è arrivato Italiano ha trovato una squadra che era più forte, con Torreira, Odriozola e non solo. Pradè ha ammesso che una delle sue responsabilità principali è stata quella di di non aver sostituito Vlahovic adeguatamente e questo problema la Fiorentina se lo è trascinato ed è stato dibattuto fino alla noia”.

‘Ho dato 5 al mercato di gennaio e ora Commisso ha chiesto scusa’

"Se qualcosa è cambiato dentro la Fiorentina nel modo di porsi lo vedremo, in passato troppe energie sono andate disperse in conflitti contro tutti e avrebbero potuto essere incanalate in modo diverso, anche e soprattutto nel mercato o nei rapporti con gli altri club. Nello scorso mercato di gennaio detti un 5 pieno perchè mi sembrò un’occasione persa in modo clamoroso, con la squadra quarta in classifica. Lì per me si ruppe anche il rapporto con Italiano. Oggi Commisso ha chiesto scusa, ma il vero problema è lavorare nel modo giusto capendo perchè si è arrivati a questi errori, il mercato non lo si fa se si è in conflitto con tutti".

‘Serviranno soldi e idee per acquistare ottimi calciatori’

"Nico Gonzalez? Il 99% di possibilità che resti oggi lascia il tempo che trova. La Fiorentina ha bisogno di risorse, non vedo altri giocatori da cedere per fare acquisti di qualità e un salto in avanti e serve andare ad acquistare giocatori veri, che costano. Se ne andranno in tanti, a partire da Arthur e forse anche Bonaventura. Con quali soldi verranno sostituiti? Serviranno buone idee come detto da Pradè, essenziali per pagare il giusto calciatori che possano essere all'altezza. Sarebbe veramente sbagliato perdere a zero Castrovilli, dopo averlo rimesso in corsa. È un centrocampista le cui caratteristiche non sono facili da trovare in Italia, se resta è una bella notizia. Sono rimasto sorpreso in positivo dal rinnovo di Martinez Quarta. Commisso ha smentito la cessione per l'ennesima volta, ma sappiamo che certe trattative possono decollare improvvisamente in pochi giorni, come dimostra quando i Della Valle cedettero la Fiorentina e Diego Della Valle non aveva informato nessuno".

Con Palladino a Firenze può arrivare in viola anche Colpani? Pradè e Riso presto a colloquio: ecco la cifra che serve per strappare il 'Flaco' al Monza
Fiorentina, piace Colpani: i dettagliNell'ultima stagione si è messo in luce il ‘Flaco’ Andrea Colpani, autore di 8...

💬 Commenti (13)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo