Chorý: "Sarebbe stato meglio giocare il ritorno in casa contro la Fiorentina. Ma possiamo partire con un grande vantaggio"

Scritto da Redazione  | 

Verso la gara di Conference League contro la Fiorentina, l'attaccante del Viktoria Plzeň Tomáš Chorý è intervenuto ai canali ufficiali del club: “C’erano tanti belli avversari possibili. Incontrare una squadra italiana per me è bello. Chiediamo un favore a tutta la città, vogliamo un bello stadio con tutta Plzeň. Così partiremo alla grande”.

“Sarebbe stato meglio il ritorno in casa”

Sul vantaggio di giocare l'andata in casa: “Probabilmente per me non è così, è meglio cominciare fuori. Me lo sono sempre detto. Per me è meglio fuori, poi il ritorno in casa. Probabilmente avremo un vantaggio in casa e lo confermeremo in trasferta”.

“Non vedo l'ora di affrontare la Fiorentina”

Sulla Fiorentina: “So che sono in Italia e giocano un campionato fantastico, questo è tutto. So che ci gioca Barak. Beh, non vedo l'ora e sto aspettando la sfida”.

Traduzione a cura di Fiorentinanews.com.

Šulc: "Avrei voluto il Club Brugge al sorteggio, ma la Fiorentina è molto stimolante. Sarà tosta, ma non vedo l'ora. Barak..."
In vista della gara contro la Fiorentina, il calciatore del Viktoria Plzeň Pavel Šulc ha parlato del sorteggio ai cana...

💬 Commenti (3)