L'ex attaccante della Fiorentina Francesco Flachi ha parlato a Radio Bruno dell'attuale situazione in casa viola. Queste le sue parole: “Italiano ha gestito bene fino ad adesso i suoi ragazzi. Contro il Maccabi in Ungheria è andata bene, ma al Franchi servirà un altro tipo di approccio per chiudere subito il discorso. Guardiamo anche il calendario della Fiorentina. L'Atalanta? Siamo un po' la sua bestia nera, ma le qualità della Dea sono innegabili. Per le partite che rimangono, la concentrazione deve essere massima perché è ancora tutto in ballo”

E su Beltran: “Si sta adattando a quello che non è il suo ruolo. Deve venire a giocare tra le linee, giocare bene la seconda palla e attaccare lo spazio. A differenza di prima la sua condizione è migliorata molto. Adesso manca la continuità. Servono più che altro gli esterni, che mettano in area dei palloni giocabili”. 

Amoruso: "Concettualmente è stato sbagliato prendere Beltran, non so quanto gradisca il nuovo ruolo. Nzola? Adesso sarà un problema liberarsene"
A Radio Bruno ha parlato Lorenzo Amoruso del reparto offensivo della Fiorentina. Questa la sua opinione su tre profili a...

 

 


💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo