I tifosi della Fiorentina in Curva Fiesole. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com
I tifosi della Fiorentina in Curva Fiesole. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Dopo la conferenza stampa di ieri della Fiorentina, svolta da Pradè e Ferrari, l'Associazione Centro Coordinamento Viola Club (ACCVC) ha risposto con un comunicato in merito: “Abbiamo atteso la conferenza stampa dopo la rabbia e la delusione per ciò che è andato in scena ad Atene, per esprimere un nostro punto di vista. Abbiamo preso atto delle “scuse” del Presidente Rocco Commisso e dei Dirigenti Viola per quanto avvenuto nel post e nei giorni successivi alla partita e della delusione per il piazzamento all’ottavo posto in campionato”.

“Si lavori per mantenere le promesse”

E ancora: “L’Associazione Centro Coordinamento Viola Club e gli oltre 150 viola club associati invitano il Presidente e i Dirigenti a lavorare per far sì che vengano mantenute le “promesse fatte”. Queste potranno essere verificate soltanto in itinere ma sin da adesso diciamo che non potranno essere accettate eventuali giustificazioni al venir meno delle stesse. Vogliamo interpretare le comunicazioni di ieri e le modalità stesse con cui sono state esternate, uno spartiacque rispetto a quanto avveniva in un recente passato, ci auguriamo fortemente che questa politica conciliatrice, possa rinsaldare, ove ve ne fosse bisogno, i rapporti tra la società e tutto il “mondo “ Fiorentina, tifoseria organizzata compresa. Buon Lavoro”.

Così è se mi pare - L’inizio di una nuova era? La rivoluzione copernicana nell'atteggiamento
Stavolta non ci sono nemici nel mirino. Stavolta non ci sono accuse per tizio o caio. Il tono è conciliante, quasi suad...

💬 Commenti (15)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo