La Fiorentina ha scelto: due colpi (e due sì incassati) dal "supermercato" Hellas Verona per Italiano. Ecco tutti i dettagli

Scritto da Redazione  | 

La Fiorentina ha scelto, adesso dovrà muoversi in fretta. Sono Davide Faraoni e Cyril Ngonge - come riporta il Corriere dello Sport-Stadio - i primi due nomi nella lista di mercato della società viola per i rinforzi per la fascia destra e per l'attacco. 

No a Terracciano, ma si guarda sempre in casa Hellas

Pradè vuole sfruttare il “supermercato” Hellas Verona, che sta vendendo tutti i suoi pezzi più pregiati a causa delle difficoltà societarie e, dopo aver visto sfumare praticamente definitivamente il colpo Filippo Terracciano, adesso si punta forte sui suoi due compagni di squadra che, almeno a parole, hanno già dato disponibilità a un trasferimento a Firenze. 

Ngonge complicato, ma è la priorità

Il più complicato, al momento, sembra anche l'acquisto di cui la Fiorentina ha più bisogno e sul quale si è deciso di spingere forte: per Ngonge serve una cifra tra i 10 e i 15 milioni, ma l'emergenza sugli esterni ha convinto la società viola ha stringere i tempi e concorrere con Aston Villa e le altre con offerte a due cifre. La Fiorentina punta sul fatto che il ragazzo vuole rimanere in Italia. 

Apertura per il prestito di Faraoni

Per Faraoni, invece, si parla dell'apertura del club veneto a una cessione in prestito gratuito, con l’inserimento di una formula per il riscatto che a determinate condizioni può tramutarsi in obbligatorio. Sul giocatore c'è anche la Salernitana.

Milenkovic: "I tifosi della Fiorentina ci sostengono ogni gara, è come se giocassimo in dodici! Viola Park un'opera d'arte, siamo grati a Commisso"
Lunga intervista della Lega Serie A al difensore della Fiorentina Nikola Milenkovic, che ha avuto modo di spaziare tra v...

 


💬 Commenti (14)