Verdù: "La mia Fiorentina giocava meglio di tutti. Quel mezzo tacco di Kalinic per il mio gol..." VIDEO

Scritto da Redazione  | 

A Firenze, Joan Verdú è stato una semplice meteora. Però ha avuto anche modo di realizzare un gol (e che gol) con la maglia della Fiorentina e soprattutto ha vissuto alcuni mesi all'interno di una squadra che faceva un grandissimo calcio.

“Giocavamo meglio di tutti”

"Ho solo bei ricordi della Fiorentina e di Firenze - racconta a Tuttomercatoweb - Quel 2015-2016 mi ha permesso di giocare con grandi giocatori e un grande allenatore come Paulo Sousa, che proponeva un tipo di calcio adatto a me. La nostra era la miglior squadra del campionato in quanto a conduzione del pallone, non avevamo rivali da questo punto di vista".

“Quel mezzo tacco di Kalinic…”

La sua rete: "Quel mezzo tacco di Kalinic per il mio gol del 3-0 contro l'Atalanta, la risposta è immediata. Fu il mio primo e unico gol in Serie A, ma anche uno dei gol più belli di quel campionato".


💬 Commenti (2)