Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina Primavera si suicida a Vinovo e si fa rimontare due gol dalla Juventus

Dopo due vittorie consecutive, la Fiorentina Primavera cerca di consolidare il suo terzo posto e mantenere il vantaggio sulla stessa Juventus, avversario odierno. La squadra viola cercherà così di riscattare le formazioni di Pioli e Cincotta, entrambe sconfitte contro i bianconeri. A Vinovo calcio d’inizio alle 13 e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro.

FIORENTINA: Ghidotti, Ferrarini, Gillekens, Antzoulas, Simonti, Beloko, Lakti, Meli, Montiel, Longo, Koffi.

90’+5 Finisce qui: la Fiorentina getta al vento la partita, suicidandosi con un folle inizio di secondo tempo, è 3-2 per la Juve

90’+4 Ultima occasione viola: punizione di Montiel dalla trequarti ma pallone che attraversa tutta l’area di rigore, senza deviazioni

90′ Sono cinque i minuti di recupero

88′ Punizione lunga, calciata in area da Montiel ma Loria ci arriva e blocca in uscita alta

83′ Ultime carte per Bigica: dentro Bocchio e Nannelli, fuori Meli e Koffi

 

82′ Occasione per Monzialo, che iene pescato da Fagioli con un lob in area: Ghidotti esce a vuoto ma poi riesce a tornare sul pallone in tuffo

80′ Squadre lunghe, Koffi viene lanciato in profondità da Montiel: il francese arriva in area e cerca Maganjic che però non riesce a trovare spazio per calciare

72′ Palo di Montiel! Sinistro improvviso dello spagnolo da fuori e pallone che finisce sul montante

70′ Petrelli con un gran destro dal limite sfiora l’incrocio dei pali e il quarto gol

66′ Ammonizione per Fagioli, per un fallo duro su Koffi. Cambio viola intanto: fuori Longo e al suo posto si rivede Maganjic

65′ Un’altra occasione per la Fiorentina! Beloko in verticale per Montiel, che se la porta avanti sul destro e poi costringe Loria alla deviazione in angolo

64′ Ancora un gran tiro di Belojko dal limite e Loria in tuffo fa una gran parata

62′ Azione importante di Koffi a sinistra e cross basso per Longo, che da terra riesce in qualche modo a girarla verso la porta ma Loria in due tempi ci arriva

59′ Fiorentina che prova a rientrare in partita, dopo esservi uscita completamente in questo avvio di ripresa: punizione di Antzoulas da lontano e Loria blocca

58′ Destro di Moreno dal limite e pallone respinto in tuffo da Ghidotti

56′ Ammonito Meli, che calcia via il pallone dopo un fischio dell’arbitro

55′ Altro gol della Juve! Fagioli riceve in area e calcia verso il secondo palo, Ghidotti respinge corto e Portanova a porta vuota insacca, in posizione un po’ sospetta

53′ Gol della Juve! Pallone sanguinoso perso da Beloko e riconquistato da Fagioli, che avanza fino al limite e poi di destro in diagonale brucia Ghidotti per il 2-2

52′ Corner di Montiel e stacco di Meli! Bella frustata del centrocampista ma pallone alto, non di molto

51′ Bel ribaltamento di fronte di Lakti per Ferrarini a destra, tocco per Meli in area e destro ribattuto in angolo

46′ Si riparte a Vinovo: subito due cambi per la Juve: dentro Gozzi e Fagioli, fuori Serrao e Nicolussi Caviglia. Fiorentina invece invariata

45′ Finisce qui il primo tempo, partita apertissima ma Fiorentina avanti per 2-1 grazie a Montiel e l’autogol di Serrao

45′ Riprende fiducia la Fiorentina: ancora imprendibile Koffi al limite e poi l’assist per Meli: spunto e gran botta di destro da posizione defilata, con deviazione in out di Loria

43′ Serpentina ubriacante di Koffi, che poi si guadagna una punizione dal limite dopo aver saltato tre difensori. Da fermo però Montiel calcia altissimo

42′ Che occasione per la Juve! Cross da destra per il solissimo Nicolussi Caviglia in mezzo all’area ma il colpo di testa sfiora soltanto la traversa

40′ Partita ora bellissima: prima la Juve sfiora il pareggio, con Portanova che viene murato dalla difesa viola. Poi la ripartenza gigliata con Koffi che arriva sul fondo, in area, ma il suo cross basso viene solo sfiorato da Longo a pochi passi dalla porta

38′ Brividi viola: cross ancora di Portanova per Petrelli che svetta di testa e il pallone esce di poco

37′ Gol della Juventus! Rimessa laterale in area per Portanova, che di tacco serve all’indietro Petrelli e sinistro che finisce alle spalle di Ghidotti per l’1-2

34′ Traversa pazzesca di Beloko! Montiel controlla il pallone al limite e lo offre al centrocampista, che arriva a rimorchio e scarica un destro terrificante che ‘spacca’ la traversa a Loria battuto!

32′ Ci prova Nicolussi Caviglia! Botta dal limite ma Ghidotti blcoca centralmente

30′ Cross delicato di esterno di Ferrarini per Longo, che svetta ma non riesce a girare verso la porta di testa

26′ GOOOOLLL!!!! Raddoppio con autogol di Serrao!! Pallone perso dalla Juve in disimpegno, Koffi lancia Meli in area, cross teso dal fondo e il centrale portoghese la devia dentro la propria porta, dopo che Longo aveva sfiorato il pallone!

22′ Occasionissima per la Juve! Petrelli pesca Portanova davanti a Ghidotti ma il tiro è sul corpo del portiere viola, che salva la Fiorentina

19′ Primo giallo della partita: è per Joao Serrao, che stende Longo in mezzo al campo

 

17′ Azione travolgente di Koffi a sinistra, doppia sterzata e poi chiusura in extremis di un difensore in angolo

13′ Azione viola che si sviluppa molto bene in profondità: Montiel pesca Meli in area, dribbling sul fondo e tocco per Simonti che però trova un cross fuori misura dal vertice dell’area

11′ Cross insidioso di Portanova da destra, con il pallone osservato da Ghidotti e che esce sul fondo

5′ GOOOLLLL!!! Montiel!! Fiorentina in vantaggio! Azione tambureggiante a destra, con lo spagnolo che pesca di esterno Meli in area, destro ribattuto e che si impenna, lo raccoglie proprio Montiel che di sinistro segna sul primo palo!

3′ Prova la conclusione dal limite Moreno ma Gillekens ci mette il piede e ribatte a pochi passi da Ghidotti

1′ Inizia il match a Vinovo, dopo il minuto di silenzio in memoria di Gigi Radice: primo pallone per la squadra bianconera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Bisogna cacciare Cognigni, Corvino, Pioli e Bigica tutta gente incompetente!

  2. Nella Primavera Viola si vede la mano di Bigica infatti non c’ Gioco e le reti vengono da iniziative personali.
    Cosa volete che insegni un cesellatore della zolla che si è trovato a fare il calciatore per grazia ricevuta.
    Bigica è il classico esempio di braccia rubate alla Gondrand.

  3. SIAMO ANDATI IN BARCA PERCHè Beloko continua a portare palla perdendola dando così modo ai giocatori bianconeri di trovarsi subito ad affrontare la nostra difesa senza il filtro del centrocampo.

  4. Pensavo fosse su sportitalia è chiaramente su juventuschannel. Che porci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.