Questo sito contribuisce alla audience di

Soucek protagonista in Europa League: Segna al Siviglia. Una stagione da incorniciare. E se la Fiorentina lo vuole ancora…

Foto: Slavia.cz

Chi aveva intravisto qualcosa di buono in Tomas Soucek aveva probabilmente visto qualcosa di giusto. Il centrocampista dello Slavia Praga che è stato inseguito dalla Fiorentina, sta vivendo una stagione semplicemente da incorniciare. Giusto ieri sera è stato uno dei protagonisti della grande vittoria (con conseguente qualificazione) della squadra ceca contro il Siviglia in Europa League. Un 4-3 pirotecnico, dopo i tempi supplementari, che ha visto lo stesso Soucek realizzare il rigore del momentaneo 2-1.

Una stagione da incorniciare per lui, dicevamo. I dati parlano chiaro: 36 presenze, 9 gol e 6 assist all’attivo. Un rendimento che ha fatto schizzare il prezzo del suo cartellino sui dieci milioni di euro. Quando la Fiorentina aveva provato a prenderlo, ovvero la scorsa estate, si stava trattando su una base di 3,5-4 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Il bello é che quelli che criticavano nel momento in cui sembrava lo prendessimo, sono gli stessi che criticano ora che non lo abbiamo preso. Ma per questi l’importante é sempre e solo criticare a prescindere e poter dire “l’avevo detto io”. Questi la coerenza non sanno proprio cosa sia.

  2. io ricordo che quando si voleva prendere tutti criticavano ed infamavano Corvino adesso tutti criticano e infamano Corvino perchè non è arrivato………ci vorrebbe un pò di coerenza

  3. gerson torna a Roma, dai via Dabo e prendiamo Soucek, visto anche che traorè è ancora un mistero

  4. Se Corvino non comprava Maganjic per 2,3ml€ che fa pessime figure in Primavera, e Hristov per 1ml€ ,riserva della Ternana in C, Soucek poteva essere a Firenze. Ma si sa meglio due ronzini che un purosangue! È dura abituarsi al lavoro di Corvino,ma purtroppo bisognerà arrendersi.

  5. Bel giocatore, ieri ha giocato l’ennesima ottima gara. Ha fisico e buona tecnica e non è poi così lento considerata la stazza. Ora però naturalmente costa ben di più.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.