Questo sito contribuisce alla audience di

Vlahovic e una permanenza sempre più inutile

Inutile stare a guardare gli altri giocare, senza provare (e sbagliare) in prima persona; ancor più inutile tornare tra i coetanei del campionato Primavera, decisamente sottolivellato per le sue doti: il destino di Dusan Vlahovic sembra piuttosto segnato in questa stagione. La permanenza del serbo a Firenze rischia di diventare una perdita di tempo, a maggior ragione ora che a Firenze è arrivato Muriel a occupare gli slot del reparto offensivo. Ecco perché sul suo fronte qualcosa si muoverà verosimilmente, basta che lo faccia in direzione di un club dove il classe 2000 possa trovare spazio per esprimersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Concordo!!!!
    FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.