Questo sito contribuisce alla audience di

Borini, l’attaccante che può risolvere tutti i problemi di Pioli. Tranne il più importante

Un passato da enfant prodige, con il passaggio precocissimo dal settore giovanile del Bologna a quello del Chelsea, accudito anche da un maestro come Carlo Ancelotti, che lo fece debuttare tra i grandi nella stagione 2009/10. Fabio Borini si è sempre distinto per un agonismo e una duttilità encomiabili ma non è mai stato un bomber: il record stagionale sono i 9 messi a segno, a sorpresa, alla Roma nel 2011/12. Poi i 7 al Southampton del 2013/14, quando già faceva più l’esterno di centrocampo; per la Fiorentina si parla anche di lui in ottica gennaio, dato che al Milan è ultra-chiuso dalla concorrenza. Un calciatore che sicuramente potrebbe fare comodo a Pioli, se impiegato come esterno offensivo, ma che in quanto attaccante non risolverebbe certo il problema principale della squadra viola, ovvero quello del gol. Da qui magari qualche dubbio sul classe ’91, finora in campo per 8 volte in stagione (con 0 reti), tra campionato ed Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Giá giocano male Pjaca Simeone Gerson etc, prendiamo anche Gabbiadini e Sansone Borini che stanno solo in panchina o in tribuna e vedi che slancio verso la serie BBBBB……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.