Questo sito contribuisce alla audience di

Chiamata finale?

La squalifica di Jordan Veretout e l’infortunio di Edimilson Fernandes hanno aperto le porte per una maglia da titolare a Christian Norgaard, centrocampista danese arrivato nella scorsa estate in riva all’Arno. Per l’ex Brondby si tratta di un’occasione importante, una sorte di chiamata finale per dimostrare di poter essere un giocatore da Fiorentina. Quattro presenze in campionato, una miseria per colui che doveva sostituire Badelj nello scacchiere viola: il passato è alle spalle, il danese non può lasciarsi sfuggire una chance del genere in un momento in cui la Fiorentina non può permettersi di perdere punti se vuole rimanere attaccata al treno dell’Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. No, ci sono due buchi da tappare.

  2. Ma non era meglio dare lo stipendio richiesto a Badelj?
    Se non sbaglio è andato alla Lazio con un contratto da 1,7 mln.
    La Fiorentina aveva offerto 1,6…

    Davvero per soli 100.000 euro abbiamo rinunciato al nostro regista???

    La sua mancanza l’abbiamo vista tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.