Gudmundsson, l'ultimo e definitivo rilancio. Alzare di poco la posta non è servito

Stefano Del Corona  | 

Alzare di poco la posta non è servito a molto alla Fiorentina. Passare da 20 milioni a 20 milioni più tre di bonus ha comportato solo una reazione da parte del Genoa: declinare nuovamente l'offerta.

Un ultimo rilancio

Ma la bandiera bianca non è stata ancora alzata: restano solo poche ore a disposizione prima del gong, ma ci sarà anche un ultimo e definitivo rilancio da parte del club viola.

Serve un passo in avanti deciso o niente Albert

Visto l'andazzo, è molto difficile che Commisso e i suoi possano andare pienamente incontro ai desiderata genovesi (30 milioni di euro più qualche bonus), ma ci aspettiamo qualcosa di più incisivo rispetto all'ultimo passettino fatto. Altrimenti niente Albert, con la necessità di trovare eventualmente una soluzione alternativa, last minute. 

Il punto sul mercato: è il giorno di Belotti alla Fiorentina. Cercasi esterno a 24 ore dal gong, Gudmundsson lontano. Infantino resta
Ecco il secondo acquistoAndrea Belotti è un nuovo giocatore della Fiorentina. La notizia di mercato del giorno più imp...

 


💬 Commenti (54)