Benedetto Ferrara: "Adesso il calendario è affettuoso per la Fiorentina. Nzola? In caso di offerte è tutt'altro che intoccabile"

Scritto da Redazione  | 

Il giornalista Benedetto Ferrara ha fatto il punto sulla Fiorentina alle porte del mercato, a Radio Bruno Toscana: “Per il rientro di Dodo ci vuole ancora tempo, quindi in sua attesa una riserva di Kayode è necessaria. In più, ci vuole un esterno che conosca l’arte del gol. Non è una richiesta da poco, ma soprattutto senza Gonzalez c’è bisogno assoluto di uno così. E pronto. Il tutto coi centravanti che iniziano a segnare nel 2024…”.

In caso di offerte per Nzola? “Con tutto il rispetto, non è assolutamente intoccabile. Dipende dalle alternative che hai in mano. Mi preoccuperei principalmente per chi viene. Io vorrei solo rinforzare la squadra, Nzola non sarebbe un sacrificio terribile”.

Sulla gara contro il Monza: “Adesso il calendario è affettuoso per la Fiorentina. La squadra si scopre lassù e anche il Monza non sarà contento di affrontarci. Se si vuole dimostrare di essere cresciuti, occorre giocare certe partite anche con una certa autorevolezza. I ragazzi sanno benissimo che devono approfittare delle occasioni”.

"Se la Juventus ha comprato Vlahovic a gennaio, perché un'operazione del genere non può farla anche la Fiorentina?"
L'ex difensore della Fiorentina Alberto Malusci è intervenuto a Radio Bruno Toscana per dire la sua sul mercato di genn...

💬 Commenti (5)