Il patron del Bologna, Joey Saputo, è tornato in Emilia dopo il raggiungimento della Champions dei suoi e tra i primi appuntamenti in agenda avrà quello con Thiago Motta, per convincere il tecnico a restare.

Saputo deve guardarsi attorno

L'allenatore però è corteggiato da tanti club e non sarà semplice riuscire a trattenerlo, nonostante il grande traguardo raggiunto. E secondo La Gazzetta dello Sport ci sarebbe un tecnico svincolato, che piace anche alla Fiorentina, per prendere il posto vacante del brasiliano.

Il Bologna vuole ripartire dall'Europa

Ci sarebbero infatti stati dei primi sondaggi indiretti con l'ex allenatore della Lazio, Maurizio Sarri. All'ex Lazio non dispiacerebbe né la piazza, né la vicinanza da casa, né l'idea di tornare a giocare in Europa con un gruppo votato al gioco.

 L'ostacolo potrebbe però essere rappresentato dall'ingaggio: 3-4 milioni annui. Nella lista dei piani-B ci sarebbero comunque Raffaele Palladino, lo stesso Vincenzo Italiano e pure, a sorpresa, Eusebio Di Francesco che sta facendo tanta fatica a salvarsi col Frosinone.

Jovetic: "Impossibile dimenticare i cinque anni passati alla Fiorentina, Firenze mi ha dato molto. Dovessi segnare in finale, non esulterei"
“Dovessi segnare alla Fiorentina non esulterò. Anche se è una Finale europea, come potrei? I cinque anni passati in ...

 


💬 Commenti (7)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo