Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Alla vigilia di Empoli-Fiorentina ha parlato in conferenza stampa Vincenzo Italiano. Queste le sue parole dalla sala stampa dell'Artemio Franchi: "A parte i tre gol presi contro il Milan, penso al risultato finale. Abbiamo vinto ed è quello che conta. Stiamo lavorando bene e stiamo avendo una crescita importante in fase di non possesso. Abbiamo diverse partite ravvicinate, siamo al 100% e sono contento. Le vittorie alimentano tutto quello che stiamo facendo. In difesa saranno problemi miei su chi scegliere, sono problemi che ogni allenatore vorrebbe avere"

E su Vlahovic: "Lui è il capocannoniere della Serie A, gli faccio sempre l'esempio di Ronaldo e Messi. Può diventare uno dei migliori"

E sul ritorno di Commisso: "Sono contento di rivederlo presto e di passare del tempo insieme con lui"

E sulle trasferte: "Spesso non riusciamo a fare gol. Ne abbiamo perse tre per 1-0 e tutti, ma gli avversari sono stati ostici. Noi dovevamo fare di più. Dobbiamo creare più occasioni da gol, a partire da domani".

E su Zurkowski: "Sta facendo bene a Empoli. Fa gol e quando viene chiamato in causa è spesso determinante. Come lui così Gori, sono tutti monitorati. Ci sono tanti ragazzi interessanti in prestito. Mi auguro che domani Zurkowski si riposi"

 

 


💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo