Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Era l'estate 2020 e mentre si discuteva del primo vero allenatore dell'era Commisso, dopo l'annata Montella-Iachini, il ds Pradè aveva individuato Daniele De Rossi, appena ritiratosi e ancora senza patentino. Nella ricostruzione del Corriere Fiorentino, l'opzione però saltò quando Commisso venne a sapere della trattativa dai media e non dai suoi dirigenti: il presidente fece saltare tutto e scelse per la continuità con Iachini.

Pradè fu vicino al licenziamento ma ebbe modo di rifarsi un anno dopo con il suggerimento di Italiano, dopo che lo stesso Commisso aveva scelto Gattuso.

Benedetta Conference League: la coppa che dà ossigeno a Barak e Nzola. Italiano ha ritrovato i suoi pupilli e per il ceco c'è il premio Roma
In campo veramente per pochi minuti negli ultimi tempi sia Antonin Barak che M'Bala Nzola, il ceco in particolare con po...

💬 Commenti (8)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo