Torreira: "Mi piacerebbe rimanere alla Fiorentina ma dipende anche dall'Arsenal. Ne ho parlato a Cavani..."

Scritto da Redazione  | 

Ci aggiunge del suo anche Lucas Torreira, in un'intervista rilasciata a Polideportivo, nella giornata in cui di fatto è emersa l'intenzione della Fiorentina di non riscattarlo dall'Arsenal. Il calciatore però dal suo canto si è trovato molto bene e non pensava all'addio:

"Mi piacerebbe rimanere alla Fiorentina ma dipende dall'Arsenal. Quando sono tornato dalle vacanze la scorsa estate l’Arsenal è stato chiaro: non c’era posto nel club per me e l’ho compreso. Sono tornato in Italia, alla Fiorentina, ma dopo le vacanze dovrò tornare all’Arsenal e allenarmi con la squadra. Poi decideremo con il mio agente cosa sarà meglio per me.

Suggestione Cavani? Appena ho visto la notizia della Fiorentina su Cavani gliel’ho mandata e gli ho detto: ‘Vieni qua 6 mesi’ e lui mi ha risposto: ‘Voglio la 9 di Bati’ (ride, ndr). Me lo ha detto in tono scherzoso, ma mi piacerebbe giocare con lui qui. Sarebbe una bella opportunità per lui e per la Fiorentina. Conosce bene la Serie A e il calcio italiano. La Fiorentina è una grande squadra, abbiamo fatto una grande stagione e abbiamo un grande allenatore. Sarebbe una bella opportunità per lui anche in vista del Mondiale per avere minutaggio".


💬 Commenti