L'attaccante del Viktoria Plzen Pavel Šulc si è espresso così dopo la partita giocata ieri sera al Franchi contro la Fiorentina. Queste le sue parole: "Probabilmente la sconfitta è fastidiosa ora, ma probabilmente la guarderemo in modo diverso domani.  Il rammarico più grande è che siamo andati ai supplementari e abbiamo subito preso gol".

 E ancora: “La Fiorentina ha meritato di vincere. Il cartellino rosso? Ad essere onesti, non mi sono accorto del contrasto. Sono rimasto piuttosto sorpreso dal fatto che anche i giocatori della Fiorentina non abbiano protestato per il cartellino rosso, ma è stato l'arbitro a fare tutto da solo”

E infine: “A inizio supplementari ho detto ai ragazzi che l'avremmo portata ai rigori. Purtroppo non ha funzionato. Probabilmente abbiamo firmato un patto con il diavolo per novanta, non centoventi”

Bonucci sbaglia il rigore decisivo e l'Olympiakos di Jovetic raggiunge l'Aston Villa in semifinale. Ecco il tabellone aggiornato della Conference League
Mancava solo l'ultimo verdetto per completare il tabellone delle semifinali di Conference League. La partita tra Fenerba...

💬 Commenti (4)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo